Università degli Studi di Pavia


Scuola di Paleografia e Filologia Musicale

Corso Garibaldi, 178 - 26100 CREMONA
   

Tel.

+39 372 25575/33925

   

Fax.

+39 372 457077

   
Storia Servizi Personale Altre informazioni
OPAC (On Line PublicAccess Catalog) di ATENEO
Accesso Servizi Bibliotecari di Ateneo

 

 

 

Storia (...torna su)

La Biblioteca, istituita nel 1955, comprende circa 30.000 titoli tra materiale librario vero e proprio (più di 20.000 volumi tra monografie, collezioni, partiture e 150 periodici di cui circa 80 vivi), fonti sonore (circa 3500 dischi in vinile e compact disc), materiale fotografico (circa 7000 tra microforme, diapositive e fotografie) e videocassette (circa 50). Inoltre si sta costituendo una piccola sezione di CD-Rom, per ora limitata a una decina di titoli. La sezione musicologica della biblioteca, la più cospicua sia quantitativamente sia sotto il profilo qualitativo, comprende circa 150 tra collezioni di musica e opera omnia (per lo più in edizione critica), accanto ad una ricca sezione di opere di consultazione e monografie che interessano l'intero arco della storia della musica, i singoli autori, le forme musicali, la teoria, l'organologia, l'iconografia musicale etc. Parallelamente si stanno rapidamente sviluppando quelle sezioni di interesse umanistico, letterario, storico-artistico etc. inizialmente create per fornire un supporto bibliografico di base alle discipline non musicologiche insegnate presso la Scuola. Il patrimonio bibliografico si è inoltre incrementato nel corso degli anni grazie a donazioni di intere collezioni private, soprattutto di materiali musicali (partiture, manoscritti). Contrariamente alla maggior parte dei volumi, che si trovano a scaffale aperto, queste donazioni sono conservate a parte, in appositi fondi non immediatamente accessibili all'utenza. Infine la biblioteca ospita nei propri locali la sezione musicologica della Biblioteca Statale di Cremona, intitolata a Gaetano Cesari, noto musicologo cremonese morto nel 1934, la cui biblioteca personale costituì il nucleo storico di questo fondo librario. Il catalogo di questo fondo è parte integrante di quello della Scuola.

 

Servizi relativi e orari di fruizione (...torna su)

  Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
Consultazione 8.30-17.45 8.30-17.45 8.30-17.45 8.30-17.45 8.30-17.45
Prestito 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00
15.00-17.30 15.00-17.30 15.00-17.30 15.00-17.30 15.00-17.30
Fotocopie 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00 9.00-13.00
15.00-17.30 15.00-17.30 15.00-17.30 15.00-17.30 15.00-17.30
Cataloghi disponibili Autori: cartaceo e on-line (Opac e Isis)
Classificato: cartaceo e on-line (Opac e Isis)
Per soggetto: cartaceo e on-line (Opac e Isis)
Prestito (durata) 15 giorni (con possibilità di 3 rinnovi)
Stazioni al pubblico 2

 

Personale (...torna su)

Cognome e Nome

Qualifica

Telefono

Borghi Renato Collaboratore di biblioteca +39 372 25575/33925
Carlotti Valeria Collaboratore di biblioteca +39 372 25575/33925

 

Altre informazioni (...torna su)

Fondo Walter Stauffer

Walter Stauffer (Sesto Cremonese 1887 - Berna 1974) , industriale , mecenate, appassionato di liuteria e di musicologia. Il fondo, di proprietà della Fondazione Walter Stauffer, è depositato in comodato presso la biblioteca della Scuola. Comprende un migliaio di titoli di interesse prettamente musicologico, pubblicati per lo più in lingua inglese e tedesca negli ultimi venti anni. Il fondo è catalogato all'interno del catalogo generale, cartaceo ed elettronico, della biblioteca ed è a scaffale aperto.

Fondo Oreste Riva

Oreste Riva (Cremona 1860-1936), musicista

Il fondo comprende 351 spartiti, in gran parte composizioni musicali manoscritte dallo stesso Riva (molte le trascrizioni per banda). Esiste un catalogo cartaceo per autori in formato Staderini. Il fondo, a causa del cattivo stato di conservazione, non è per il momento consultabile.

Fondo Vittorio Grandi

Vittorio Grandi (Persico, Cremona 1884 - Cremona 1955) insegnante di lettere, preside di liceo, poeta Il fondo comprende 307 titoli (soprattutto saggistica e storia della musica) tra cui 66 spartiti e 38 libretti d'opera. Del fondo esiste un inventario manoscritto, mentre il catalogo per autori è parte integrante del catalogo generale della biblioteca. Il fondo è consultabile solo previa richiesta all'Ufficio bibliografico, presso il quale si trova conservato.

Fondo Maria Luisa Ferrari Boschetto

Maria Luisa Ferrari Boschetto (Cremona 1929 - Firenze 1978), storica dell'arte e docente universitaria

Il fondo comprende 968 opere, donate alla biblioteca nel 1980 da Antonio Boschetto, in memoria della moglie. Si tratta prevalentemente di spartiti musicali, pubblicati tra la fine del XIX e la prima metà del XX secolo. Ne esiste un inventario dattiloscritto. La catalogazione si limita per il momento a circa la metà dell'intero fondo ed è recuperabile nel catalogo generale della biblioteca. Come il fondo Grandi, non essendo in condizioni ottimali di conservazione, è depositato presso l'Ufficio bibliografico e può essere consultato solo previa richiesta allo stesso ufficio.

CD-Rom

1) Thesaurus linguae latinae

2) Thesaurus linguae graecae

3) Letteratura italiana Zanichelli

4) RISM : music manuscripts after 1600

5) RILM (Répertoire International de la Litérature Musicale)

6) Poesis : testi della poesia latina

7) Vocabolario della lingua italiana Zingarelli

Altre banche dati

Catalogo collettivo utenti Biblo